WhatsApp alquiler barco
Cerca
Porto di partenza
Tipo
Date
Persone
Cerca

Noleggia Barche a Ciutadella de Menorca

91 barche in affitto

Ciutadella, una delle più belle dell'isola, è stata dichiarata bene culturale-artistico spagnolo a causa del suo vasto patrimonio storico. 

Con 31.000 abitanti, è attualmente una delle aree più attraenti per i visitatori.

Si respira storia da tutti e quattro i lati, il suo centro storico fa capire la grandezza che ha vissuto attraverso la sua storia. In passato questo comune, ricco di edifici storici, palazzi e case signorili. Ciutadella continua ad essere la capitale ecclesiastica, poiché ospita la Cattedrale di Minorca, che è la sede del vescovado.

Il Porto di Ciutadella è considerato uno dei più belli del Mediterraneo, è un porto naturale, commerciale e peschereccio. Accanto al porto, non si può perdere una passeggiata sul lungomare fino al Castillo de San Nicolás o una passeggiata nel centro storico.

Fino alla cattedrale, fare shopping nella bellissima via Ses Voltes e la simbolica Plaza Es Born è il centro nevralgico della città.

Inoltre, il comune ha una vasta costa con più di 30 spiagge e calette paradisiache che sono una delle principali attrazioni turistiche  dell'isola. Spiagge bellissime di sabbia fine, acque turchesi cristalline e foreste rigogliose che raggiungono il mare e che fanno innamorare il visitatore di quell'aria selvaggia e mediterranea.

 

Queste sono le 10 calette che ti sedurranno

1.-Cala Tortuga Deve il suo nome alle tartarughe che si trovano nella laguna di Morella che si trova dietro la spiaggia. È di sabbia chiara, mare di un colore blu intenso e basso, ideale se vai con i bambini. Ma tieni presente che c'è un viaggio di circa 40 minuti a piedi, quindi cerca di non andare nelle ore più calde e porta dell'acqua per la strada.

2.-Cavalleria a Es Mercadal. Questa bellissima caletta è circondata da un paesaggio rossastro, terreni argillosi e rocce che si mescolano con il blu trasparente del mare. Dalla cima delle scale che scendono alla spiaggia, il paesaggio è incredibile. Copre una buona parte della costa nord.

3.-Cala Pregonda sempre nel comune di Es Mercadal, è una delle calette più belle che abbiamo visto. La sua sabbia dorata scura, le sue acque trasparenti e le rocce che emergono in mezzo al mare con forme fantasiose hanno ispirato le copertine di due album di Mike Olfield.

4.-Cala Pilar tra Ferreries e Ciutadella, di difficile accesso e incredibilmente bella con i suoi toni rossastri, dorati e verdi. Prima di venire ci siamo assicurati che non soffiasse il vento di nord perché questa cala è molto esposta a questo vento settentrionale.

5.-Playa de Algairens a Ciutadella. Queste meravigliose calette vergini, des Tancats e des Bot, sono conosciute a Minorca con il nome di La Vall. L'accesso è facile perché c'è un parcheggio a circa 500 metri dalla prima spiaggia, diventata famosa per essere stata location di una parte della pubblicità fatta da Estrella Damm nel 2010.

6.-Cala Macarella Vicino a Ciutadella, circondata da vegetazione e falesie bianche con alcune grotte preistoriche. Siamo arrivati in un parcheggio pubblico e da lì abbiamo camminato circa 10 minuti per arrivare alla spiaggia. María è andata avanti e ci ha invitato ad affrettarci a vedere, secondo lei, "il posto più bello del mondo".

7.-Cala Turqueta Ha le acque più blu che abbiamo mai visto. Blu turchese brillante. Una piccola spiaggia di sabbia chiara e pulita tra falesie da cui spunta la vegetazione, culminando nella sinfonia di colori in questo paesaggio. Sembra un dipinto. Il mare ci attrae, specialmente perché abbiamo camminato per 10 minuti dal parcheggio e oggi è una giornata splendida. Acque più blu che abbiamo mai visto. Blu turchese brillante. Abbiamo trascorso un pomeriggio molto divertente.

8.-Cala Mitjana Molto vicina a Ferreries, con un parcheggio nelle vicinanze e un piccolo bosco che offre ombra avvolgente. La sabbia soffice e fine dai colori chiari avvolge i nostri piedi. Qui abbiamo trovato un paio di gruppi di persone che facevano snorkeling. Si vedono molti pesci in mare, soprattutto vicino alle rocce. E questa spiaggia ha anche una sorpresa!: la sua sorella Cala Mitjaneta, a ovest, una caletta che sembra un giocattolo. Bellissima!.

9.- Binigaus è stata la prima tappa. Abbiamo camminato lungo la spiaggia, lunga e stretta, siamo nuotati verso una roccia che si alza dal mare non lontano dalla riva e ci siamo riposati per un po' prima di prendere il Camí de Cavalls per attraversare il campo verde pieno di fiori gialli e muretti di pietra, fino a una piccola e isolata caletta.

10.-Cala Escorxada non c'era nessuno, tutto per noi. Immaginiamo di essere persi su un'isola deserta e cosa faremmo per chiedere aiuto e farci tirar fuori di lì. Ma nessuno voleva che ci trovassero! Saremmo rimasti a vivere lì, in mezzo alla natura e con un mare così trasparente che, anche se l'acqua ci copriva fino al collo, vedevamo chiaramente le nostre dita dei piedi.

15 cose da vedere a Minorca...

Questa lista dei migliori luoghi da visitare a Minorca ti aiuterà a organizzare i tuoi percorsi in questa bellissima isola piena di spiagge con acque turchesi e paesaggi impressionanti.

Situata nell'arcipelago delle Baleari, Minorca è una destinazione ideale per le vacanze da godere in coppia, con gli amici, in famiglia o da soli, poiché è possibile combinare visite culturali con attività di svago e rilassanti bagni in calette nascoste, senza dimenticare le gite in barca che diventano sempre esperienze indimenticabili.

Oltre alla sua bellezza naturale, che le ha permesso di essere dichiarata Riserva della Biosfera dall'UNESCO, vanta un grande patrimonio storico concentrato nei bellissimi centri storici delle città e dei villaggi di pescatori, oltre a interessanti resti preistorici sparsi per tutta l'isola.

Per conoscere i principali punti di interesse a Minorca e goderti la sua magnifica gastronomia, ti consigliamo di dedicare almeno una settimana e, soprattutto, di noleggiare un'auto o una moto per godere della libertà di fermarti dove e quando vuoi, cosa che ti consentirà di raggiungere calette meno affollate e paesaggi naturali.

Il periodo migliore per viaggiare a Minorca è da maggio a ottobre, quando hai più ore di sole e puoi approfittare del bel tempo per fare il bagno sulle sue spiagge. Tieni presente che se viaggi in alta stagione (luglio e agosto), i prezzi schizzano alle stelle ed è difficile accedere alle calette più famose con il tuo mezzo se non arrivi la mattina presto.

Keywords: rent a boat in Ciutadella de Menorca, rent a boat without license in Ciutadella de Menorca, rent a bot Ciutadella de Menorca, rent a sailboat Ciutadella de Menorca, rent a jet ski Ciutadella de Menorca, rent a catamaran Ciutadella de Menorca without captain, rent a catamaran Ciutadella de Menorca with captain, rent a sailboat Ciutadella de Menorca without captain, rent a sailboat Ciutadella de Menorca with captain.